Architetto
INES ABRAMIAN
Cerco collaborazioni
BIOGRAFIA
Laureata in Architettura e Urbanistica all’Università di Belgrano a Buenos Aires dove si specializza in Teoria e Forma della Comunicazione Visiva in Architettura. A Buenos Aires, porta avanti la sua ricerca occupandosi di lettura del territorio in tessuti rurali e di architettura vernacolare nelle Pampe Argentine. La rilettura e conseguente riscrittura degli elementi architettonici del territorio è stato riconosciuto dalla Unesco nel concorso “L’Habitat del domani” in occasione del premio “La Nación” conseguito assieme all’architetto Carlos García Ferré con chi lavora in ristrutturazioni e interior design nel loro studio di Buenos Aires. Nei corsi master presso UCLA, Università California Los Angeles, studia la Teoria e Forma della Comunicazione Visiva in Architettura attraverso la programmazione informatica trasformando relazioni e codici in grafica computerizzata con George Stiny, Robin Liggett e Charles Eastman, creatore del BIM. Lavora come consulente di lettura del territorio e diagnostica degli spazi urbani in ambito pubblico. Si attiva in ricerche sulla città di Los Angeles e di Buenos Aires: spazi pubblici, connettori, quartieri, insediamento dell’immigrazione, trame e mutazioni. In occasione della mostra curata da Diane Favro, “A Life in Architecture – Four Women in Architecture” partecipa come ricercatrice e progettista. Una volta stabilita in Italia si avvicina al restauro architettonico e alla industria italiana nel settore dei materiali di nicchia per l’architettura che inseguito impiega nei suoi lavori in ambito privato, architettura commerciale e residenziale. Negli ultimi anni consegue un master in Touch Fair Architecture and Exhibit Spaces allo IUAV, Istituto Universitario di Architettura di Venezia con Raffaella Laezza, Antonella Mari e Franco Purini. Studia le architetture effimere con strumenti di parametricismo e CAD CAM applicati a spazi urbani e fieristici. Successivamente collabora con l’architetto Andrés Perea a Madrid. Lavora come libera professionista nel suo studio a Olbia. Cofondatrice di AIDIA Cagliari e consigliera direttiva, redattrice per il blog Un Día Una Arquitecta, coordinatrice per MoMoWo in Sardegna, coordinatrice per la Biennale Internazionale del Restauro Architettonico e Urbanistico in Sardegna, membro del Comitato Scientifico Web per AIDIA Nazionale e del Comitato Internazionalizzazione e Sinergie. Immatricolata CNAPPC in Italia e CPAU in Argentina, membro della Sociedad Central de Arquitectos SCA y Centro Argentino de Ingenieros CAI in Argentina.
QUALIFICHE
/ RC Professionale
CONTATTI
0789 387682
Via Parigi 2A
07026 - Olbia (SS)
Italia
Di cosa mi occupo
/ Progettazione Architettonica
/ Arredamento e Design
/ Direzione Lavori
Sono specializzato in
/ Progettazione Paesaggistica
/ Arredamento e Design
/ Direzione Lavori
/ Stime e Perizie
/ Progettazione Architettonica
/ Elaborazioni Grafiche 2D/3D
 Formazione certificata
  • MOMOWO SYMPOSIUM_13/06/2018_30845
      13/06/2018
  • VIII Congresso Nazionale - 5 luglio
      05/07/2018
  • Bioedilizia ed Edilizia biosostenibile - Materiali e tecniche innovative di risparmio energetico
      18/12/2018
  • Sviluppo di prodotti strutturali in lamellare incollato e incrociato a base di legno sardo
      21/02/2019
  • Arte, Architettura e Paesaggio
      06/03/2019 - 30/06/2020
  • BIM BANG Breve introduzione all'era digitale del mondo delle costruzioni SS
      07/04/2020 - 30/07/2020
  • ARCHITETTURA E PROTEZIONE CIVILE - Beni culturali in situazioni di conflitto 10
      27/04/2020 - 31/12/2020
  • Le detrazioni fiscali per gli edifici esistenti: Bonus Casa, Ecobonus e novità del nuovo Decreto Rilancio
      05/06/2020
  • Incontro con Andreas Bründler - Buchner Bründler Architects
      15/06/2020
  • ARCHITETTURA E PROTEZIONE CIVILE – Sicurezza e prevenzione nelle scuole”
      04/08/2020 - 30/12/2020
  • Incontro con Mads Bjørn Hansen - Praksis Arkitekter
      16/11/2020
  • Incontro con Jeannette Kuo e Ünal Karamuk - Studio Karamuk Kuo
      24/11/2020