Architetto
INES ABRAMIAN
Cerco collaborazioni
BIOGRAFIA
Laureata in Architettura e Urbanistica all’Università di Belgrano a Buenos Aires dove si specializza in Teoria e Forma della Comunicazione Visiva in Architettura. A Buenos Aires, porta avanti la sua ricerca occupandosi di lettura del territorio in tessuti rurali e di architettura vernacolare nelle Pampe Argentine. La rilettura e conseguente riscrittura degli elementi architettonici del territorio è stato riconosciuto dalla Unesco nel concorso “L’Habitat del domani” in occasione del premio “La Nación” conseguito assieme all’architetto Carlos García Ferré con chi lavora in ristrutturazioni e interior design nel loro studio di Buenos Aires. Nei corsi master presso UCLA, Università California Los Angeles, studia la Teoria e Forma della Comunicazione Visiva in Architettura attraverso la programmazione informatica trasformando relazioni e codici in grafica computerizzata con George Stiny, Robin Liggett e Charles Eastman, creatore del BIM. Lavora come consulente di lettura del territorio e diagnostica in ambito pubblico. Si attiva in ricerche sulla città di Los Angeles e di Buenos Aires: spazi pubblici, connettori, quartieri, insediamento dell’immigrazione, trame e mutazioni. In occasione della mostra curata da Diane Favro, “A Life in Architecture – Four Women in Architecture” partecipa come ricercatrice e progettista. Una volta stabilita in Italia si avvicina al restauro architettonico e alla industria italiana nel settore dei materiali di nicchia per l’architettura che impiega nei suoi lavori in ambito privato, architettura commerciale e residenziale. Negli ultimi anni consegue un master in Touch Fair Architecture and Exhibit Spaces allo IUAV, Istituto Universitario di Architettura di Venezia con Raffaella Laezza, Antonella Mari e Franco Purini. Studia le architetture effimere con strumenti di parametricismo e CAD CAM applicati a spazi urbani e fieristici. Insegutio collabora con l’architetto Andrés Perea a Madrid. Lavora come libera professionista nel suo studio a Olbia. Cofondatrice di AIDIA Cagliari e consigliere direttivo, membro del CICOP Centro Internazionale di Conservazione del Patrimonio Architettonico, redatrice per il blog Un día una arquitecta, Coordinatrice della MoMoWo in Sardegna, coordinatrice per la Biennale Internazionale del Restauro Architettonico e Urbanistico in Sardegna. Membro CPAU, SCA e CAI in Argentina.
QUALIFICHE
/ RC Professionale
CONTATTI
0789 387682
Via Parigi 2A
07026 - Olbia (SS)
Italia
Di cosa mi occupo
/ Progettazione Architettonica
/ Arredamento e Design
/ Direzione Lavori
Sono specializzato in
/ Progettazione Paesaggistica
/ Arredamento e Design
/ Direzione Lavori
/ Stime e Perizie
/ Progettazione Architettonica
/ Elaborazioni Grafiche 2D/3D
 Formazione certificata
  • Incontro con Mads Bjørn Hansen - Praksis Arkitekter
      16/11/2020
  • Incontro con Jeannette Kuo e Ünal Karamuk - Studio Karamuk Kuo
      24/11/2020
  • MOMOWO SYMPOSIUM_13/06/2018_30845
      13/06/2018
  • VIII Congresso Nazionale - 5 luglio
      05/07/2018
  • Bioedilizia ed Edilizia biosostenibile - Materiali e tecniche innovative di risparmio energetico
      18/12/2018
  • Sviluppo di prodotti strutturali in lamellare incollato e incrociato a base di legno sardo
      21/02/2019
  • Arte, Architettura e Paesaggio
      06/03/2019 - 30/06/2020
  • BIM BANG Breve introduzione all'era digitale del mondo delle costruzioni SS
      07/04/2020 - 30/07/2020
  • ARCHITETTURA E PROTEZIONE CIVILE - Beni culturali in situazioni di conflitto 10
      27/04/2020 - 31/12/2020
  • Le detrazioni fiscali per gli edifici esistenti: Bonus Casa, Ecobonus e novità del nuovo Decreto Rilancio
      05/06/2020
  • Incontro con Andreas Bründler - Buchner Bründler Architects
      15/06/2020
  • ARCHITETTURA E PROTEZIONE CIVILE – Sicurezza e prevenzione nelle scuole”
      04/08/2020 - 30/12/2020