Progetti / ALESSANDRA MARIA PANDOLFI

PIANO DI EMERGENZA COMUNALE DI GERENZANO

Località Gerenzano
Anno 2020
Condizioni Opere realizzate
Tipologia Urbanistica e ambiente
Struttura prevalente Altro
A seguito di quanto previsto dalla Legge 100/2012 (G.U. n. 162 del 13 luglio 2012), i Comuni hanno l’obbligo di dotarsi di un apposito piano di emergenza, da approvare con delibera consiliare, del quale dovranno provvedere a verificare e aggiornare periodicamente i contenuti. Le attività, di cui alla presente revisione del Piano di emergenza comunale vigente all’interno del territorio di Gerenzano (VA), si configurano proprio in quest’ultima fattispecie, a seguito di quanto determinato dalla D.G.R. n. 6738 del 19 giugno 2017 che, in fatto di rischio alluvioni, ha portato all’approvazione delle disposizioni regionali concernenti l’attuazione del Piano di gestione dei rischi di alluvione (PGRA) nel settore urbanistico e di pianificazione dell’emergenza, relative alla verifica e aggiornamento dei piani di governo del territorio (PGT) e dei piani di emergenza comunali. Nell’ambito della redazione del PGRA (approvato con D.P.C.M. del 27 ottobre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 30, Serie Generale, del 6 febbraio 2017), l’Autorità di Bacino del fiume Po ha provveduto ad approfondire e verificare le esigenze di aggiornamento degli strumenti pianificatori vigenti nel territorio di competenza in materia di assetto idrogeologico, al fine di armonizzarne i contenuti con il PGRA.