Autore del progetto
Progetti / Valentina Caruso

SOCIAL HOUSING: VERSO UN NUOVO CONCETTO DI ABITARE

Località Messina
Anno 2018
Condizioni Tavole di concorso
Tipologia Recupero, restauro e ristrutturazione
Struttura prevalente Struttura mista
Il quartiere di Giostra, dove la nostra proposta ricade, è proprio da esempio, caratterizzato da un elemento forte del torrente coperto che da qualche anno ha assunto forza di viabilità strategica della città. Lungo il tracciato, che si stende da mezza collina fino alla linea di costa, si trovano edifici di edilizia economica e popolare talvolta dignitosi, almeno all’epoca della costruzione, per forme e aggregazione tipologica. Col passere dei decenni, a cause ascrivibili a disattenzione dell’ Amministrazione pubblica e al degrado culturale del contesto, gli stessi edifici si sono trasformati sino ad assumere un aspetto amorfo tale da non poter essere riconosciuti per i loro caratteri formali; l’urbanistica dell’intero quartiere è ormai compromessa. La proposta, allora, è di un modello tipologico architettonico misto tra ballatoio e corte aperta, caratterizzato da struttura regolare di setti verticali e da piani orizzontali, nei cui vuoti, come fossero cassetti da inserire, trovano posto le unità abitative in un gioco compositivo che rimanda al “TETRIS”.