Autore del progetto
Progetti / MARCELLO PALOZZO

CASE DELL’EREMITA - JEREMITISCE

Località Gorizia, Località Case dell’Eremita - Jeremitisce
Anno 2005/2006
Condizioni Opere realizzate
Tipologia Urbanistica e ambiente
Struttura prevalente Legno
Località Case dell’Eremita - Jeremitisce La località delle Case dell’Eremita - Jeremitisce occupa la parte più meridionale del Comune di Gorizia. E’ un aggregato urbano costituito da tre piccoli nuclei agricoli di antica formazione nettamente separati dal resto della città dal rilievo ferroviario e dalla viabilità di grande comunicazione (posto tra il raccordo autostradale, la SS. n. 56 e la SS. n.55). L’asse di penetrazione al borgo funge da spina del sistema insediativo. E’ un’area che, pur appartenendo amministrativamente al quartiere cittadino di S.Andrea, è caratterizzata da una propria identità e da una propria storia che la distingue dal quartiere di appartenenza. Gli insediamenti che la compongono sono tipici della tradizione agricola. Le previsioni che si sono consolidate a partire dal riconoscimento della valenza strategica dell’autoporto (PUR del 1978), hanno comportato la conservazione della connotazione insediativa e tipologica originaria. E’ stato rilevato un luogo centrale di aggregazione sociale costituito dalla chiesa della Beata Vergine Maria ovvero dal manufatto la cui immagine originaria è stata compromessa da diversi interventi di trasformazione e di cambio di destinazione d’uso. Nella località si svolge inoltre un incontro biennale di artisti di scultura lignea, evento organizzato dall’Associazione Skultura 2001. Il Parco dello scultore: idea di progetto Il “Parco dello scultore” (verde di quartiere di progetto) e le nuove aree a parcheggio, insistono sulla quota parte della p.c. 367/2, pari a circa 2/3, classificata come Bene Pubblico e Comune di Gorizia (Bene Patrimoniale). L’intento del progetto è mettere in evidenza come, anche attraverso una attento ridisegno degli spazi aperti, e non solo del costruito, si possa contribuire alla riqualificazione della particolare immagine di questa parte di città.
Altri progetti di MARCELLO PALOZZO